Seleziona una pagina

Tedeschi e austro-tedeschi (XIV armata) ingaggiano la dodicesima battaglia dell’Isonzo sfondando la linea italiana fra Tolmino e Caporetto. Tra i comandanti tedeschi si fa notare Erwin Rommel. Inizia la lunga ritirata italiana.